16 novembre 2018

A Saronno (VA) un corso di formazione per colf e badanti

Partirà il prossimo 19 novembre il corso per colf e badanti organizzato dalle Acli Colf di Varese con la collaborazione della UilTucs. Dopo il successo dello scorso anno - e tenuto conto delle ulteriori richieste di partecipazioni giunte in questi mesi - si è deciso di ripetere a Saronno il brillante percorso formativo anche per il 2018, recuperando la medesima formula adoperata in passato, ossia una formazione di 64 h distinta in un primo modulo generico di 40 h e un successivo, invece, di  24 ore in cui affinare le competenze utili per svolgere al meglio la professione di colf e badante.

Come sempre, poi, al termine verrà rilasciato un apposito attestato di partecipazione.

15 novembre 2018

Eza 2018: il panel coordinato dalle Acli Colf

Nell'ambito dell'incontro Eza - Seminario Internazionale di Studi - svoltosi a Strasburgo dal 13 al 15 novembre 2018, il panel del 14 novembre è stato dedicato alle Acli Colf che, nella figura della loro Responsabile nazionale Raffaella Maioni, hanno coordinato l'incontro dal titolo "Lavoro di cura 4.0, politiche, criticità e prospettive. Giovani, migrazione, servizi domestici, lavoro familiare e assistenza domiciliare: crisi e prospettive in Europa".

Sono intervenuti a questo appuntamento Adam Rogalewski, CESE Gruppo II, consulente per gli affari europei dell'intesa sindacale generale polacca; Sergio Pasquinelli, Responsabile di ricerca presso l'Irs; Francesca Centola, Project Officer presso Eurocarers.

Il dibattito è stato molto intenso e ha affrontato tutti i temi legati al lavoro di cura, anche e soprattutto in un'ottica europea, attravrso una comparazione delle diverse esperienze sul territorio. Al termine le Acli Colf hanno sollecitato i Paesi membri dell'UE che ancora non lo avevano fatto a sottoscrivere la Convezione 189 - di cui l'Italia è stata la prima firmataria nel 2012 - a tutela del lavoro domestico.

7 novembre 2018

Acli Colf Napoli: molte irregolarità anche a causa dell'assenza di decreti flussi

Domani 8 novembre si svolgerà l'assemblea provinciale delle Acli Colf di Napoli presso la sede Acli di via del Fiumicello 7. In vista della XIX Assemblea nazionale Acli Colf, che si celebrerà a Roma i prossimi 24 e 25 novembre, l'appuntamento partenopeo sarà occasione per approfondire e condividere le questioni prioritarie del lavoro domestico e di cura il quale, nonostante l'importante ruolo rivestito all'interno del welfare italiano, è però ancora oggetto di una forte disattenzione da parte delle istituzioni, alla base del permanere di pericolose "zone grigie". 

In una nota diramata proprio dalle Acli Colf napoletane, inoltre, è stata denunciata l'assenza di decreti flussi specifi per badanti, aspetto che ha favorito l'insorgere di numerose sacche di irregolarità.

Per chi volesse approfondire la lettura, cliccare qui

6 novembre 2018

Le Acli Colf a Eza, dal 13 al 15 novembre

Si svolgerà dal 13 al 15 novembre 2018 il seminario internazionale di Studi EZA dal titolo "Il mondo del lavoro digitale. Industria 4.0, nuove opportunità per i giovani".

L'appuntamento si terrà presso il Centre Cultural Saint-Thomas 2, in rue de la Carpe Haute 67000 a Strasburgo e vedrà la partecipazione, nella giornata del 14 novembre anche delle Acli Colf nella sessione n. 3 "Lavoro di cura 4.0, politiche, criticità e prospettive. Giovani, migrazione, servizi domestici, lavoro familiare e assistenza domiciliare: crisi e prospettive in Europa". 

Coordinati da Stefano Tassinari, Vice Presidente Acli, interverrà Raffaella Maioni, Responsabile Nazionale Acli Colf, Kostadinka Kuneva, Parlamento Europeo, Adam Rogalewski, Cese, Sergio Pasquinelli, Responsabile Irs, Francesca Centola di Eurocares 

Il programma