13 dicembre 2018

Lavoro domestico: il "nero" fa perdere allo Stato oltre 3 miliardi

Oltre tre miliardi. A tanto ammonta il buco fiscale causato dalla mancata regolarizzazione delle colf e badanti. Nello specifico si parla di 600 milioni per reddito da lavoro non dichiarato (Irpef) e 1,8 miliardi di contributi previdenziali non versati (Inps). Il mancato gettito ovviamente pesa sulle casse dello Stato.

Questo è uno dei tanti problemi causati dalla presenza di lavoro nero, che colpisce 6 lavoratrici su 10 e che rende necessario un veloce cambio di rotta per regolarizzare un settore che sarà sempre più fondamentale anche in considerazione del progressivo invecchiamento della popolazione.

Per chi vuole approfondire, cliccare qui

9 dicembre 2018

Le Acli Colf a "Unomattina in famiglia"

La neo Segretaria nazionale Acli Colf, Giamaica Puntillo, è oggi intervenuta alla trasmissione televisiva "Unomattina in famiglia". Presente in studio anche il Presidente di Domina, Lorenzo Gasparrini.

Il tema della puntata ha riguardato le denunce presentate da molte famiglie nei confronti dei lavoratori domestici accusati di furti e maltrattamenti. Puntillo, pur condannando fermamente questi episodi, ha ricordato l'importanza di non generalizzare, ma anzi ha lanciato un appello affinchè si persegua la strada della legalità, contrattualizzando colf e badanti, non sotto inquadrandole come spesso accade e dichiarando le effettive ore di lavoro svolte: solo regolarizzando questo settore è possibile minimizzare liti e denunce e garantire la tutela dei diritti di quanti operano nell'ambito domestico.

La Segretaria ha inoltre ricordato che, dagli ultimi dati Inps, i lavoratori domestici sono oltre 860mila, in prevalenza donne e per la stragrande maggioranza provenienti dall'estero, in particolar modo provenienti dall'Europa dell'Est.

6 dicembre 2018

In aumento le liti sul lavoro domestico

Le liti sul lavoro domestico sono aumentate nell'ultimo decennio. I numeri indicano un + 3/5%. A causare gli scontri tra colf e badanti e famiglie sono spesso le irregolarità presenti nel settore dove il fenomeno del lavoro nero è largamente presente: 6 domestici su 10 sono infatti irregolari.

Ma non solo: dilagano anche forme di sotto-inquadramento e orari di lavoro non congrui che vanno ad alimentare il bacino del lavoro grigio e che sempère più spesso provocano vertenze e richieste di rimborso.

Per chi volesse approfondire, cliccare qui

3 dicembre 2018

Con le Acli di Varese per imparare tutti i trucchi di un buon colloquio di lavoro

Le Acli Colf di Varese organizzano un nuovo incontro dal titolo "Grazie...le faremo sapere" su come affrontare un colloquio di lavoro. Sotto la guida di Raffaella Pigoli, docente Enaip di Varese, si imparerà a scoprire le domande più comuni, i segreti sul linguaggio del corpo e tutti i consigli utili per affrontare al meglio un colloquio.

L'appuntamento è per mercoledì 12 dicembre, alle ore 14, presso la sede Acli di Varese, in via Speri della Chiesa 9

28 novembre 2018

Lavoratori domestici: conosciamo tutti gli inquadramenti contrattuali

Nel momento in cui si procede all'assunzione di un lavoratore domestico, bisognerà prestare attenzione alle mansioni che gli si richiederanno perchè a secondo del tipo di servizio richiesto occorrerà prevedere il giusto inquadramento contrattuale (ne esistono 8, a seconda del grado di esperienza e del tipo di lavoro svolto) cui è legata una differente retribuzione.

Per approfondire e conoscere in quale livello inquadrare il lavoratore, cliccare qui.

27 novembre 2018

La tredicesima spetta anche a colf e badanti

Il contratto collettivo prevede il diritto alla tredicesima anche al lavoratore domestico. Anche colf e badanti, quindi, ne possono beneficiare. Nel calcolo dell'importo di questa mensilità extra viene compresa l'indennità di vitto e alloggio per i lavoratori residenti con la famiglia a cui presta le cure o con il soggetto bisognoso  di assistenza (anziani, invalidi o bambini).

Il contratto collettivo prevede che la tredicesima sia pagata obbligatoriamente entro il 31 dicembre di ogni anno.

Per approfondire cliccare qui


25 novembre 2018

XIX Assemblea nazionale Acli Colf: nominata la nuova Segretaria Nazionale

Si è conclusa oggi la XIX Assemblea nazionale delle Acli Colf con la nomina della nuova Segretaria nazionale, Giamaica Puntillo. Cosentina, sposata con due figli, la nuova responsabile è da anni impegnata sul territorio dove ha promosso numerosi interventi e iniziative in favore di colf e badanti. 

La nomina è arrivata al termine di una due giorni di lavori molto intensi durante i quali si sono avvincendati numerosi interventi di lavoratrici e lavoratori domestici che hanno rinnovato il loro contributo ad operare con sempre maggiore impegno ed efficacia a beneficio della categoria. Molto apprezzate anche le relazioni dei relatori che si sono avvicendati nel corso delle due giornate i quali hanno ribadito la centralità del lavoro domestico in una società in progressivo invecchiamento e quindi la necessità di un impegno collettivo per superare gli ostacoli, culturali e non, ancora presenti.